OSPEDALE DI PINEROLO, IMPIANTATA UNA PROTESI DI GOMITO PER LA PRIMA VOLTA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
dall’ASL TO3
PINEROLO – La scorsa settimana è stata impiantata presso l’ospedale di Pinerolo, per la prima volta in Asl To3, una protesi di gomito. Si tratta di un intervento particolarmente complesso ed eseguito raramente, anche per la sporadicità dei casi in cui è necessario, ossia quando la frattura non è sintetizzabile in altro modo.
La protesi di gomito, impiantata in questo caso su una paziente di 60 anni, permette il ripristino dell’articolazione ed il ritorno ad una buona funzionalità. L’intervento è stato eseguito dal Dott. Lorenzo Maunero, direttore della struttura di Ortopedia di Pinerolo, dal Dott. Nicola Lollino e dalla Dott.ssa Cristina Ghia, della stessa équipe ortopedica dell’ospedale Agnelli.
La S.C. Ortopedia di Pinerolo esegue circa 1.400 interventi l’anno (dati 2019), molti dei quali di traumatologia, con tecniche moderne e offrendo, come in questo caso, competenze di alto livello. Le fratture rare di spalla e gomito saranno oggetto di un congresso specifico organizzato per il prossimo autunno proprio a Pinerolo dalla Società Italiana di spalla e gomito, della quale il Dott. Lollino è delegato regionale, con la partecipazione dei massimi esperti nazionali sul tema.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here