PINEROLESE, LAVORI PER LA STRADA DEL COLLETTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

SALZA DI PINEROLO – La Direzione Viabilità 2 della Città Metropolitana ha dato il via alla ripresa dei lavori per la sistemazione della Strada del Colletto che collega la sp. 169 alla sp.170 a Salza di Pinerolo con interventi di grande importanza per garantire la viabilità in sicurezza.

Riprenderanno in questo mese di giugno i lavori di sistemazione definitiva della strada del Colletto delle Fontane, che collega la Sp. 170 di Salza di Pinerolo, dalla frazione Didiero, alla Sp .169 della Val Germanasca, passando per la frazione Fontane, tutta nel territorio di Salza di Pinerolo, sospesi a novembre per la stagione invernale; la recente emergenza sanitaria legata al Covid-19, che ha interessato il paese dal mese di marzo, ha successivamente determinato il protrarsi della sospensione dei lavori fino ad oggi.

È questo un intervento di particolare importanza, che vede un impegno finanziario di 2.5000.000 di euro, di cui 1.978.127,15 di euro per lavori finanziati interamente dalla Regione Piemonte.

Gli interventi in progetto e in fase di esecuzione sono:

  • Creazione di piazzole di inter-scambio, ai fini della gestione delle emergenze;
  • Realizzazione della pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso e il posizionamento di barriere laterali lungo i tratti non protetti.
  • Regimentazione idraulica delle acque meteoriche mediante la manutenzione ed il rifacimento degli attraversamenti esistenti, la sistemazione delle scarpate, delle cunette e dei fossi di scolo.
  • Sistemazione del fondo stradale, attualmente sterrato, con locali rettifiche geometriche, al fine di garantire una sezione stradale minima di 3,20 m, anche mediante la risagomatura della scarpata di monte e la realizzazione di strutture di sostegno con tecniche di ingegneria naturalistica;

La strada del Colletto delle Fontane, a seguito delle opere realizzate, rimarrà in proprietà al Comune di Salza di Pinerolo, ma una convenzione specifica con la Città metropolitana di Torino ne regolamenterà l’utilizzo e la gestione successiva.

I lavori sono stati aggiudicati al Consorzio CORMA per un importo contrattuale di 1.393.577,54 euro e prevedono una durata contrattuale di 365 giorni.

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here