PRALI, LAVORI PER LA GALLERIA PARAVALANGHE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

TORINO – Sono iniziati il 25 maggio, con l’allestimento del cantiere, i lavori per il completamento della galleria paravalanghe al km 12+300 della Strada Provinciale 169 della Val Germanasca, nel comune di Prali. L’avvio dell’iter realizzativo di quest’opera è iniziato nel 2002 e dopo un susseguirsi di vicissitudini legate al fallimento delle varie ditte aggiudicatarie dei lavori, nel mese di dicembre del 2018 sono stati approvati i lavori per il completamento, per un importo complessivo di 500.000 euro.

I lavori sono stati aggiudicati a dicembre 2019 alla ditta Opere Edili G.B. di Gamba Igor S.a.s., con sede a Perloz (Aosta).

Gli interventi previsti in progetto sono:

  • Completamento della copertura del paravalanghe con la posa di travi prefabbricate e il getto della soletta.
  • Sostituzione della barriera stradale e messa in sicurezza di un tratto a monte del paravalanghe, per una lunghezza di circa 100 metri.
  • Successiva impermeabilizzazione e ricoprimento con terreno, anche della parte di paravalanghe già realizzato.

A partire da lunedì 8 giugno inizieranno i lavori per la realizzazione dei cordoli portabarriera e la successiva installazione della barriera stradale; durante tali lavori la circolazione stradale sarà garantita a senso unico alternato, regolato con impianto semaforico e eventualmente movieri.

Presumibilmente verso la prima metà del mese di luglio verranno posate le travi prefabbricate di copertura; durante tale lavorazioni, che avranno una durata presumible di circa 3-4 giorni, sarà necessario chiudere al transito la Strada Provinciale 169, garantendo tuttavia delle fasce temporali di passaggio che verranno concordate con il comune di Prali.

Con questo intervento, che segue quanto realizzato nella scorsa estate 2019, si avvia un graduale ammodernamento / adeguamento normativo delle protezioni laterali di questo tratto della Strada Provinciale 169 in corrispondenza della galleria artificiale.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here