CRESCE LA BIBLIOTECA DI PINEROLO: 81MILA PRESTITI NEL 2019

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI PINEROLO

PINEROLO – A volte i numeri superano le aride statistiche e danno ottime notizie: nel 2019 le Biblioteche di Pinerolo (Alliaudi, Ragazzi, Abbadia e Riva) hanno registrato 81.550 prestiti, con un incremento percentuale del 14,6% rispetto ai risultati, già straordinari, del 2018. Spacchettando le cifre si può notare come i prestiti degli adulti siano cresciuti del 9,2%, quelli dei ragazzi (sino a 14 anni) del 23,6%. La sola Sezione Ragazzi di corso Piave ha infatti toccato la cifra davvero ragguardevole di 26.227 prestiti, quasi un terzo del totale (i prestiti della Alliaudi per fare un raffronto diretto sono stati 43.960).

Il totale dei lettori attivi (che hanno cioè sottoscritto una nuova iscrizione o l’hanno rinnovata nel corso dell’anno, prendendo in prestito almeno un libro) per il 2019, è di 5.456 (contro i 4.001 dell’anno precedente): 4.047 alla Alliaudi, 1.192 alla Ragazzi, 109 ad Abbadia, 108 a Riva.

Il 30 marzo 2019 ha ripreso le attività la Biblioteca rionale di Baudenasca. Nel corso della rimanente parte dell’anno ha totalizzato 198 prestiti, per 46 lettori iscritti e attivi.

Il prestito e la consultazione di documenti elettronici può contare, per le Biblioteche di Pinerolo, su due amplissime base-dati: lo stesso sito di ErasmoNet, con il quale si gestiscono catalogazione e prestito in tutte le Biblioteche del Sistema, e Rete Indaco, servizio di lettura e prestito digitale al quale il sistema Bibliotecario Pinerolese è abbonato da un paio d’anni.
Pur non raggiungendo risultati neppur lontanamente paragonabili a quelli su elencati (i lettori continuano a preferire la carta), anche di questi datI va tenuto conto. Nello specifico, nel 2019, si sono registrati 83 prestiti di e-book su ErasmoNet (da parte di lettori registrati e attivi nelle biblioteche pinerolesi) e 234 prestiti sulla piattaforma di Rete Indaco, per 77 nuovi utenti iscritti.

I totali onnicomprensivi per il 2019 nelle Biblioteche di Pinerolo sono pertanto:
82.065 prestiti;
5.579 lettori attivi.

Il Sistema Bibliotecario Pinerolese, che nel corso dell’anno appena terminato ha visto il previsto distacco (con creazione di un proprio Sistema autonomo) di alcune biblioteche della bassa Val di Susa, ma ha altresì ricevuto richiesta di adesione di nuove istituzioni (fra tutte, le biblioteche scolastiche del Liceo Valdese di Torre Pellice e quella del Liceo Porporato di Pinerolo) ha recentemente attivato il Prestito di Sistema: chiunque sia iscritto ad una biblioteca del Sistema può autonomamente richiedere in prestito un volume posseduto da qualsiasi biblioteca del nostro territorio. Il Sistema Bibliotecario Pinerolese può così contare ora, oltre che su una anagrafe unica degli utenti, anche su un unico catalogo, costituendo in tal modo una sola grandissima biblioteca.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here