PINEROLO RINNOVA IL SITO WEB TURISTICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI PINEROLO 

PINEROLO – La Città di Pinerolo grazie ad un contributo della Fondazione CRT ha realizzato un completo restyling di www.visitapinerolo.it, apportando significative variazioni e proponendo ai Sindaci della Cabina di Regia Turismo di utilizzare il sito web come veicolo per promuovere in modo integrato il Pinerolese.

Il lavoro di restyling ha coinvolto la Cabina di Regia Turismo di Zona Omogenea Pinerolese, composta da 9 sindaci rappresentanti i 45 comuni di zona omogenea Pinerolese 5, ed è stato realizzato nella consapevolezza che sia ormai indispensabile promuovere dal punto di vista turistico un territorio unito coeso e vasto analogamente a quanto sta attualmente accadendo in campo turistico nei altri territori con caratteristiche simili alle nostre (nascita di Visitcanavese, Vistvalsusa, Langhe, Chierese, ecc.).

Il nuovo sito, come da indicazioni della Cabina di Regia, presenta le principali esperienze che si possono vivere sul territorio e si struttura su alcune tematiche prevalenti: Pinerolese terra dei forti, slow outdoor e percorsi dello spirito (cattolici e valdesi). Vi è inoltre una ricca parte dedicata al cicloturismo, al trekking, alla neve, al gusto, e alle esperienze da non perdere.

Obiettivo del sito: essere una vetrina capace di presentare il pinerolese come un’unica entità dal punto visita turistico e collegare l’immagine del nostro territorio a visitpiemonte e ai siti di maggiore interesse turistico. Il sito non tratta la parte commerciale, legata alle strutture ricettive, ristoranti, pacchetti di visita per i quali vi sono rimandi ad altri portali e riguardo ai quali sono ancora in corso contatti con le principali realtà turistiche del territorio e degli enti competenti in materia di turismo.

Contenente foto di alta qualità, visitapinerolo.it presenta gli aspetti più belli, suggestivi ed emozionali di un territorio ricco di meraviglie inaspettate, secondo una visione ben esplicitata dal claim “Pinerolese…che sorpresa!”. Per Francesca Costarelli, Assessore allo sviluppo economico della Città di Pinerolo “Visitapinerolo rappresenta il primo risultato di una strategia condivisa e voluta dalla cabina di regia del turismo. Un passo importante che testimonia quanto i comuni del pinerolese siano oggi consapevoli che con una comunicazione integrata del territorio possiamo ottenere reali risultati.

Si sta infine pensando di variare il nome del sito per esplicitare il legame con l’intero territorio”. La strategia comunicativa non dimentica i social media, come testimonia il social wall presente in home page di visitapinerolo.it dove compare il profilo Instagram @visitapinerolo (gestito dalla Città di Pinerolo) e la pagina Facebook Pinerolo Ufficio del Turismo in collaborazione con Turismo Torino e Provincia (gestito dall’Ufficio turistico di Pinerolo e che presenta gli eventi del pinerolese).



FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here