FUTURO DEL FORTE DI FENESTRELLE, IL PINEROLESE SCRIVE AL DEMANIO PER LA GESTIONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Spett. Agenzia del Demanio

Direzione Regionale Piemonte e Valle d’Aosta

Oggetto: Risposta alla Vs. lettera avente per oggetto TOD0023 – “Forte San Carlo” di Fenestrelle

In risposta alla lettera dell’Agenzia del Demanio Direzione Regionale Piemonte e Valle d’Aosta, ns. prot. 65055/2021 del 29/10/2021, avente per oggetto: “Forte San Carlo” di Fenestrelle, in riferimento alla Vostra ipotesi di manifestazione di interesse finalizzata a raccogliere l’adesione degli enti territoriali che intendono promuovere lo sviluppo del Forte, si comunica che in data 02/11/2021 alle ore 14.30 si sono riuniti i seguenti enti:

1) Cabina di Regia Turismo rappresentante dei Sindaci di Zona Omogenea Pinerolese 5.
2) Comune di Fenestrelle.
3) Associazione Progetto San Carlo.
4) Uncem Piemonte e Uncem Nazionale.
5) Unioni Montane del territorio.
6) Turismo Torino e Provincia.
7) CGIL/CISL/UIL – CPE progetto “Ripartiamo Insieme”.
8) Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie.
9) Consorzio Turistico Pinerolese e Valli.
10) GAL Escartons e Valli Valdesi.

che hanno ribadito la centralità del patrimonio fortificato per lo sviluppo turistico dell’intero Pinerolese ed hanno deciso di assumersi la responsabilità di intraprendere un percorso unitario al fine di partecipare coesi e uniti alla manifestazione di interesse prospettata dall’Agenzia del Demanio.

Tutto il territorio rappresentato dagli Enti e Istituzioni sopracitate, oltre alla Diocesi di Pinerolo e al Centro Culturale Valdese (non presenti, ma concordi nella decisione presa), chiede all’Agenzia del Demanio, di concedere in soluzione di continuità, uno spazio temporale tecnico-progettuale necessario a costruire il percorso e il conseguente progetto di territorio nei tempi che verranno indicati. Tale richiesta nasce dall’esigenza di garantire la continuità nella gestione della fortificazione, scongiurando altresì possibili rischi occupazionali.

 

Luca Salvai – Sindaco della Città di Pinerolo per:

Città di Pinerolo
Comune di Fenestrelle
Cabina di Regia Turismo di Zona Omogenea Pinerolese, Comuni di Pinerolo, Cavour, Macello, Cantalupa, Usseaux, Bobbio Pellice, San Secondo di Pinerolo, Villar Perosa, Prali, Fenestrelle e Pinasca
Associazione Progetto San Carlo
UNCEM Nazionale
UNCEM Piemonte
Unione Montana Valli Chisone e Germanasca
Unione Montana del Pinerolese
Turismo Torino e Provincia
CGIL, CISL, UIL e CPE Progetto “Ripartiamo Insieme”
Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie
GAL Escartons e Valli Valdesi
Consorzio Turistico Pinerolese e Valli

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here