SANITÀ DEL PINEROLESE, INCONTRO IN REGIONE CON I SINDACI E IL CONSIGLIERE REGIONALE MARIN

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
dall’UFFICIO STAMPA DEL CONSIGLIERE REGIONALE VALTER MARIN
TORINO – Nel pomeriggio di martedì 30 giugno, nella sede dell’Assessorato alla Sanità, una rappresentanza di sindaci del Pinerolese, unitamente al consigliere regionale Valter Marin (Lega Salvini) e al sindaco di Villafranca Agostino Bottano (in rappresentanza del consigliere di Forza Italia, Paolo Ruzzola) hanno incontrato i dottori Giovanni Monchiero (coordinatore della Task Force rete ospedaliera) e Franco Ripa (programmazione servizi sanitari e socio-sanitari) per discutere del ruolo strategico della medicina territoriale dopo l’emergenza Covid-19. Tanti i temi trattati, riorganizzazione della medicina territoriale, punto della situazione sugli ospedali dell’Asl To3 e telemedicina.
“È stato un incontro molto costruttivo” afferma il consigliere Marin. “L’emergenza sanitaria ha confermato la necessità di ridisegnare struttura e organizzazione della rete dei servizi e di rafforzare l’assistenza territoriale. Bisogna incentivare i programmi di assistenza transfrontaliera che permettono la condivisione di un approccio comune ai bisogni di salute attraverso il riconoscimento di una medicina di montagna. Siamo un’Asl metromontana e transfrontaliera, molto meno che metropolitana. La vera sfida oggi è fare tesoro dell’esperienza maturata durante l’emergenza sanitaria, adottando tecnologie e strumenti innovativi a supporto della prevenzione e della cura della popolazione, mantenendo sui territori i presidi sanitari fondamentali per evitare disagi e disservizi”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here