OSPEDALE DI PINEROLO, DONATE LE PIANTINE DI BASILICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICATO DI AGRICOOLTUR ED EURORISTORAZIONE

PINEROLO – È partita oggi l’iniziativa intitolata “Coltiviamo speranze, regaliamo sapori!” che vede coinvolte le aziende Agricooltur ed Euroristorazione. Il progetto permetterà di consegnare oggi e nei prossimi giorni 500 piantine di basilico ai dipendenti degli ospedali piemontesi di Collegno, Pinerolo, Rivoli e Susa. Si tratta di un piccolo gesto che intende donare un sorriso al personale sanitario e ai medici che ogni giorno sono in prima linea per assistere le persone in difficoltà.

A fornire le piantine è Agricooltur, start up innovativa di Carignano nata a¡nel mese di settembre del 2018 dall’esperienza maturata nei settori dell’agronomia e dell’elettronica. Agricooltur detiene dei brevetti relativi a innovativi sistemi di coltivazione basati su tecnologia aeroponica. Quest’ultima consiste nella nebulizzazione di acqua e nutrimento sulle radici delle piante, garantendo un risparmio di oltre il 95% d’acqua.

La consegna delle piantine è invece gestita da Euroristorazione, società di ristorazione collettiva con sede in Veneto a Vicenza che fornisce i servizi di ristorazione per degenti e dipendenti presso i quattro presidi ospedalieri piemontesi coinvolti nell’iniziativa.

Il personale di Euroristorazione addetto al servizio mensa provvederà alla distribuzione delle piantine durante la pausa pranzo dei dipendenti, che vedranno dunque ricevere un piccolo regalo, insieme al piatto scelto per il pasto.

È un’iniziativa che intende «lanciare un messaggio di solidarietà e gratitudine nei confronti di tutti gli operatori sanitari impegnati nella lotta contro il Covid19 – ha dichiarato Bartolomeo Divià, CEO di Agricooltur. “Con la nostra iniziativa e grazie alla preziosa collaborazione con Euroristorazione, vogliamo donare al personale sanitario di alcuni ospedali della regione, una piantina di basilico coltivata nei nostri sistemi aeroponici brevettati. Si tratta di un piccolo gesto per poter ripartire insieme”.

“Ogni giorno forniamo il servizio di ristorazione a tanti medici e infermieri impegnati nella cura dei malati di Coronavirus e non solo – ha commentato Simona Bertoli, Capo Settore Area Piemonte di Euroristorazione, società presente in Piemonte con tre centri cottura di proprietà (a Carmagnola, Grugliasco e Leinì) e altri siti produttivi in gestione, per un impiego di circa 650 dipendenti che preparano oltre 20.000 pasti al giorno per scuole, ospedali, aziende ed altri enti istituzionali.

“Ci fa piacere, in questi giorni, poter consegnare al personale sanitario degli ospedali di Collegno, Pinerolo, Rivoli e Susa una piccola piantina di basilico, quale gesto di ringraziamento per l’impegno profuso e quale simbolo e preludio di una ripartenza che trova nuova linfa nelle piccole cose”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here