CORONAVIRUS E SUPERMERCATI, IL SINDACO ATTACCA SUI DIVIETI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICATO DEL SINDACO DI CUMIANA ROBERTO COSTELLI


Mi dispiace molto aprire questa polemica in momenti come questi, ma dopo giorni di contatti, di colloqui, di mediazioni, oggi si è raggiunto il punto di non ritorno.
I carabinieri di Cumiana e Piossasco non permettono di andare a Mercatò per evitare assembramenti.


Oggi, sfidando i blocchi, sono andato a fare la spesa proprio a Mercatò: sono entrato subito, non c’era nessuno davanti a me.
Quindi la scusa non regge.
Quindi, a parte i cumianesi che hanno l’abitazione più vicina a Mercatò, alla Coop Giaveno o allElkom Frossasco, gli altri cittadini devono andare nei negozi di Cumiana o farsi portare la spesa a casa.
Ho voluto fare chiarezza perchè non si può cambiare idea un giorno sì ed uno no.
Mi dispiace dirlo, ma i carabinieri non stanno rispettando la circolare prefettizia.
È proprio una delusione la mancanza di intese con le amministrazioni pubbliche e sopratutto la non considerazione dei problemi dei cittadini.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here