TRASPORTI A PINEROLO, AGEVOLAZIONI PER STUDENTI ED ANZIANI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Dal COMUNE DI PINEROLO

PINEROLO – Anche per l’anno 2020 saranno rilasciati abbonamenti di trasporto agevolati per anziani e per studenti residenti in Pinerolo. Il costo dell’abbonamento intero è di € 176,00.

TIPOLOGIE di ABBONAMENTO

• ABBONAMENTI AGEVOLATI € 132,00 (75% del costo intero) per ULTRASETTANTENNI RESIDENTI rilasciati su richiesta dell’utente fino ad un numero massimo di 162 abbonamenti (stabilito dalla Giunta Comunale). La compartecipazione finanziaria del Comune non è legata al reddito dei richiedenti ma esclusivamente all’ordine temporale di presentazione della richiesta di abbonamento, con riserva prioritaria a favore degli anziani necessitanti di cure o di accertamenti diagnostici periodici presso le strutture ospedaliere o ambulatoriali.

• ABBONAMENTI GRATUITI per ULTRASETTANTENNI RESIDENTI con indicatore reddito ISEE, nelle fasce dalla I-B alla II-C, al di sotto di € 7.973,55; usufruibili su richiesta dell’utente, fino ad un numero massimo di 25 abbonamenti (stabilito dalla Giunta Comunale).

• ABBONAMENTI AGEVOLATI € 132,00 (75% del costo intero) per STUDENTI con indicatore reddito ISEE, nella fascia III-D, compreso tra € 7.973,55 ed € 12.879,61, usufruibili su richiesta dell’utente, fino ad un numero massimo di 10 abbonamenti (stabilito dalla Giunta Comunale). L’agevolazione non è cumulabile con altre agevolazioni previste da disposizioni regionali o comunali.

• ABBONAMENTI AGEVOLATI € 88,00 (50% del costo intero) per STUDENTI con indicatore reddito ISEE, nella fascia II-C, compreso tra € 3.680,75 ed € 7.973,55, usufruibili su richiesta dell’utente, fino ad un numero massimo di 10 abbonamenti (stabilito dalla Giunta Comunale). L’agevolazione non è cumulabile con altre agevolazioni previste da disposizioni regionali o comunali.

• ABBONAMENTI GRATUITI per STUDENTI con indicatore reddito ISEE, nella fascia I-B, al di sotto di € 3.680,75, usufruibili su richiesta dell’utente, fino ad un numero massimo di 12 abbonamenti (stabilito dalla Giunta Comunale). L’agevolazione non è cumulabile con altre agevolazioni previste da disposizioni regionali o comunali.

Tutte le tipologie di abbonamento vengono attivate esclusivamente tramite la tessera BIP. Per usufruire dell’agevolazione anno 2020, chi ha già la tessera dovrà fare il rinnovo, chi ne è sprovvisto dovrà fare la domanda. Il costo della tessera BIP è totalmente a carico dell’utente da versare € 5,00 su c/c postale n. 15615107 intestato a Cavourese spa, causale RILASCIO TESSERA BIP.

La modulistica necessaria per fare le domande è disponibile presso l’ufficio Polizia Amministrativa o sul sito www.comune.pinerolo.to.it sezione Viabilità e trasporti – Agevolazioni Bus urbani.

A partire dal 13 dicembre 2019 ecco cosa fare se si è già possessori di tessera BIP rilasciata nel 2018-2019:

1. Rivolgersi all’ufficio Polizia Amministrativa – stanza 138, 1° piano – per fare la richiesta rinnovo abbonamento agevolato tramite apposita modulistica completa di:
• Documento d’identità in corso di validità
• Tessera BIP
• Documentazione, in corso di validità, attestante il rientro nelle fasce: ISEE I-B (solo per abbonamenti gratuiti anziani e studenti), II-C (solo per gli abbonamenti gratuiti anziani e agevolati studenti) ISEE III-D (solo per abbonamenti agevolati studenti)
• Dopo il rinnovo, per attivare l’abbonamento e per il pagamento della quota a carico dell’utente rivolgersi esclusivamente alla Rivendita:
Bocco Maria Luisa -Tabaccheria Cartoleria – via Trieste n. 39 Pinerolo, consegnando il nulla osta rilasciato dall’ufficio Polizia Amministrativa del comune e la propria TESSERA BIP.

Cosa fare se non si è possessori della tessera BIP:

1. Effettuare versamento su conto corrente postale n.15615107 di € 5,00 intestato a Cavourese spa, causale RILASCIO TESSERA BIP.
2. Rivolgersi all’ufficio Polizia Amministrativa – stanza 138, 1° piano – per fare domanda tessera BIP e Richiesta rilascio abbonamento agevolato su apposita modulistica, completa di:
• Ricevuta versamento del conto corrente (di € 5,00)
• Documento d’identità in corso di validità
• Nuova fototessera formato carta d’identità/passaporto (non sono valide le foto dei vecchi tesserini)
• Documentazione, in corso di validità, attestante il rientro nelle fasce: ISEE I-B (solo per abbonamenti gratuiti anziani e studenti), II-C (solo per gli abbonamenti gratuiti anziani e agevolati studenti) ISEE III-D (solo per abbonamenti agevolati studenti). Il rilascio della tessera non è immediato, la data della consegna verrà comunicata dall’ufficio Polizia Amministrativa.

Attivazione tessera BIP:

• Dopo la consegna della Tessera Bip (da parte dell’ufficio Polizia amministrativa) per attivare l’abbonamento e per il pagamento della quota a carico dell’utente, rivolgersi esclusivamente alla rivendita:
Bocco Maria Luisa -Tabaccheria Cartoleria – via Trieste n. 39 Pinerolo, consegnando la propria tessera BIP.

Per ulteriori informazioni:
• Ufficio Polizia Amministrativa Tel. 0121 361265 – 327 – 326
polizia.amministrativa@comune.pinerolo.to.it
• U.R.P. Tel.0121 361325 urp@comune.pinerolo.to.it

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here