CHEF DI PINEROLO VICECAMPIONE DEL “BURGER BATTLE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

PINEROLO / PIOBESI TORINESE – Lo scorsa settimana, martedì 12 novembre, l’operatore dello Street Food Ivan Murdocco si è classificato al secondo posto al “Burger Battle 2020”, tappa piemontese tenutasi a Piobesi Torinese che ha visto eleggere il re dell’hamburger gourmet e il primo di ogni tappa si aggiudica il passaggio alla finale del mese di gennaio. Da tre anni Ivan è attivo a Pinerolo con il suo camioncino intitolato “Il vagabondo – Made in Calabria” portando tutti i gusti e i sapori della sua regione d’origine: la Calabria.

Murdocco ha sfiorato la vittoria portando in gara proprio i sapori della sua terra natia. Le parole di Murdocco alla fine della competizione: “Il primo turno l’ho passato con il Calaburger, preparato con carne di suino, cipolla di Tropea, insalata, pomodoro, ‘nduja e purea di bacche di goji. Nel secondo, che era quello decisivo, ho proposto “Terra mia”, sempre con carne di suino, poi pane aromatizzato al peperoncino, provola, crema di zucca, pancetta croccante e maionese“.

Conclude Murdocco: “Avrei dovuto mettere un po’ di ’nduja. Mi ha fregato un po’ lavorare con un pane che non conosco. È la prima volta che prendevo parte a questa competizione, ma potevo passare vincere. Ciononostante è stata un’esperienza importante confrontarsi con altri cinque operatori di street food o titolari di pub e locali. In gara ho visto idee innovative e approcci nuovi e ho fatto attenzione a seguire come gli altri concorrenti lavoravano“.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here