A CANOSIO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “UNA COPERTA DI NEVE” DI ENRICO CAMANNI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA “BORGATE DAL VIVO”

CANOSIO – Borgate dal Vivo sale in quota domenica 19 luglio per presentare il libro “Una coperta di neve” (Mondadori) di Enrico Camanni. Per raccontare una storia legata alla montagna e al suo simbolo indiscusso, la neve, si sceglie Canosio nel cuneese, borgo delle Alpi Cozie Meridionali, a 1.225 metri di altezza in Val Maira.

La vicenda è quella di Nanni Settembrini, guida e capo del Soccorso alpino, che anno dopo anno ha imparato come la soffice coltre bianca della neve diventi nera come la notte per chi finisce sepolto sotto di esse. Nella lotta contro il tempo per schivare una valanga, e poi per ritrovare chi ne è stato sommerso, pochi secondi fanno la differenza.

Sembra confermarlo anche la telefonata che Settembrini riceve il primo giorno d’estate: dal Monte Bianco si è staccato un seracco, e gli alpinisti scampati alla morte sostengono che altri non sono stati altrettanto fortunati. Settembrini e la sua squadra trovano effettivamente una donna sepolta e viva per miracolo, ma c’è un dettaglio inquietante: la sopravvissuta ha una corda legata in vita e all’altro capo della fune non c’è nessuno.

Che cosa è successo? Quali segreti ha trascinato con sé la slavina? Purtroppo, la donna esce dal coma senza alcun ricordo di sé e di cosa l’ha portata lì: tocca a Settembrini cercare le risposte e svelare il mistero sepolto sotto la muta coperta di neve.

Enrico Camanni, alpinista come il suo protagonista, costruisce un giallo di montagna impeccabile, dove gli elementi irrinunciabili del genere – l’indagine, la suspense, i colpi di scena – acquistano un’inedita forza grazie a un’ambientazione spogliata da facili stereotipi, restituita in tutto il suo fascino irresistibile quanto spietato.

L’evento è realizzato in collaborazione con Occit’Amo mentre alle ore 16.30 avrà inizio la presentazione del libro. Per maggiori informazioni scrivere un e-mail all’indirizzo info@borgatedalvivo.it oppure visitare il sito www.borgatedalvivo.it.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here