PINEROLO, MERCATO SOLO PER I GENERI ALIMENTARI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI PINEROLO

PINEROLO – L’Amministrazione Comunale comunica che domani, sabato 14 marzo, il mercato si terrà esclusivamente per i banchi di generi alimentari. La decisione di confermare il mercato è stata presa in analogia con quanto disposto per la grande distribuzione organizzata, ovvero consentire il regolare approvvigionamento di generi alimentari (bene di prima necessità per eccellenza) da parte della popolazione. Al fine di evitare il crearsi di assembramenti si attueranno le seguenti indicazioni:

  • I banchi sotto i viali esterno piazza rimarranno all’usuale postazione.
  • I banchi sotto i viali interno piazza ruoteranno il loro fronte vendita verso l’interno
    della piazza.
  • I banchi di piazza Roma saranno collocati a distanza di sicurezza sull’intera superficie di piazza Vittorio Veneto.
  • Non verrà effettuata la spunta.

Si raccomanda ai commercianti di attuare le seguenti misure:

  • Le operazioni di cassa (maneggio denaro contante) vengano effettuate da un solo operatore munito di guanti che dovrà evitare il contatto diretto con i generi alimentari. Ne consegue che per ciascun banco dovranno essere presenti almeno due operatori.
  • Ciascun banco dovrà evitare assembramenti e dunque garantire il corretto svolgimento della fila facendo osservare il metro di distanza.
  • Ciascun banco dovrà garantire il corretto distanziamento delle persone in attesa dal banco stesso, evitando che la gente possa servirsi da sola o toccare la merce esposta.

Si raccomanda ai cittadini di Pinerolo:

  • Di recarsi al mercato solo per effettuare gli acquisti di necessità e di rientrare a casa il prima possibile.
  • Di evitare assembramenti e rispettare le disposizioni che verranno date dai commercianti e dalla Polizia Municipale.

Invitiamo invece tutti i cittadini non residenti a Pinerolo che normalmente si recano al mercato il sabato mattina di restare all’interno dei propri comuni di residenza.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here