A PINEROLO TORNA LA “CARTA GIOVANI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI PINEROLO

PINEROLO – Per il quarto anno consecutivo il Comune di Pinerolo propone la “Carta Giovani” ossia la tessera che permette ai più giovani di usufruire a prezzo scontato di una ricca offerta culturale. Uno strumento che mira promuovere tra i giovani la fruizione delle attività culturali del territorio, per invogliarli a visitare mostre, scoprire concerti, vedere spettacoli teatrali e cinematografici. Il tutto a un prezzo conveniente grazie all’accordo con i partner del
territorio.

Novità del 2020. Tutti i possessori della “Carta Giovani” potranno acquistare la tessera MUPI per entrare in tutti i musei di Pinerolo a soli 3 euro anziché 5. Inoltre, l’offerta teatrale si allarga e i più giovani potranno assistere anche agli spettacoli del Teatro del Lavoro con uno sconto del 10% sul prezzo del biglietto. La carta ha una validità che parte dal mese di febbraio fino al 31 dicembre. Per maggiori informazioni contattare il Comune di Pinerolo (Ufficio Turismo e Manifestazioni) al numero telefonico 0121-361271 oppure scrivere un e-mail all’indirizzo manifestazioni@comune.pinerolo.to.it.

Andando nel dettaglio, la “Carta Giovani” si rivolge alle ragazze e ai ragazzi della fascia di età tra i 13 ed i 28 anni appartenenti ad una delle seguenti categorie:

  • Studenti non residenti a Pinerolo ma frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado e le agenzie formative di Pinerolo.
  • Studenti residenti a Pinerolo ma frequentanti una scuola secondaria di primo e secondo grado o un’agenzia formativa non dipendente dal polo scolastico pinerolese.
  • Ragazzi/e residenti a Pinerolo e frequentanti una Facoltà Universitaria, Master o Corsi di
    Specializzazione.
  • Ragazzi/e residenti a Pinerolo appartenenti alla suddetta fascia di età che, ultimata la frequenza scolastica, stiano svolgendo tirocini formativi finalizzati all’inserimento lavorativo, siano impegnati in progetti di apprendistato o siano alla ricerca di un’occupazione.

Inoltre la “Carta Giovani” potrà essere ritirata gratuitamente presso il Loft Pinerolo Urban Box (viale Giolitti 7- Tel. 0121-378021) piano terra, esibendo la carta d’identità ai responsabili del loft e previa sotoscrizione di apposito modulo attestante il possesso dei requisiti sopraindicati con le modalità dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 20 e il sabato dalle 9 fino alle 18. Le realtà culturali aderenti al progetto “Carta Giovani”, previa esibizione della carta d’identità e sottoscrizione di apposito modulo attestante il possesso dei requisiti sopraindicati.

  • Accademia di Musica
  • Castello di Miradolo
  • Cinema Italia
  • Sistema Musei Pinerolo
  • Teatro del Lavoro
  • Ufficio IAT di Pinerolo (Turismo Torino e Provincia)

ECCO LE ATTIVITÀ CHE ADERISCONO ALLA “CARTA GIOVANI”

  • Multisala Cinema Italia (Sala 200 e Sala 500) – Via Montegrappa, 6. Dal Lunedì alla Domenica. Prezzo 5.50 euro (Tel. 0121-393905).
  • Teatro Sociale – piazza Vittorio Veneto, 24. Stagione Teatrale 2018-2019 e 2019-2020. Galleria: 10 euro. Loggione: 5 euro. (Tel. 0121-361271/3). E-Mail: manifestazioni@comune.pinerolo.to.it.
  • Teatro del Lavoro. 10% di sconto sugli spettacoli.
  • Accademia di Musica – viale Giolitti, 7. Stagione Concertistica 2018-2019 e 2019-2020. Prezzo 5 euro. (Tel. 0121-321040) E-Mail: segreteria@accademiadimusica.it.
  • Fondazione Cosso – Castello di Miradolo. Ingresso Mostre: 5 euro. Ingresso Parco: 5 euro. (Tel. 0121-502761) E-Mail: prenotazioni@fondazionecosso.it.
  • Sistema Musei Pinerolo – MUPI. Tessera MUPI a 3 euro.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here