A PINEROLO C’È HAPPY SMILE: IL CENTRO ODONTOIATRICO SPECIALIZZATO IN IMPIANTI DENTALI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Quando si parla di impianti dentali non tutti conoscono i benefici che questi possono portare, specie in presenza di situazioni delicate. Come vedremo poi nel dettaglio, gli impianti dentali non sono altro che degli impianti frutto di una tecnica che viene posta in essere nel caso di edentulia totale o parziale, ovvero nel caso di perdita di uno o più denti. Ovviamente, l’edentulia può essere provocata per ragioni differenti, tra queste:

1) Patologie del cavo orale.
2) Traumi.
3) Genetica (agenesia dentale genetica).

In tutti questi casi si può ricorrere all’implantologia dentale rivolgendosi a dei professionisti presenti ormai in tutte le città italiane specie nelle grandi città come Milano, Napoli, Roma e Torino. Nel capoluogo piemontese, nella fattispecie, si registra la presenza di centri di eccellenza come Happy Smile un centro odontoiatrico specializzato in impianti dentali e molto altro.

Impianti dentali: cosa sono

Ma cosa sono gli impianti dentali da un punto di vista tecnico? Difatti, la tecnica a cui si ricorre nella fattispecie è quella volta alla sostituzione di uno o più denti naturali con dei denti artificiali. Ogni impianto consta di una sorta di vite che è realizzata generalmente in titanio e che viene inserita direttamente nell’osso per fare in modo che questa funga da radice del dente che ormai non c’è più.

Successivamente, l’impianto funge da base per sostenere poi la capsula in ceramica che riproduce un dente naturale in tutto e per tutto. Cosa che non era possibile in passato, e che ora è prassi regolare, è il fatto che l’installazione dell’impianto possa avvenire anche già appena estratto un dente: è il principio dell’implantologia a carico immediato. Si tratta, come vedremo nel dettaglio, di una operazione richiesta da molti pazienti perché consente loro di ottenere il sorriso in poco tempo.

Implantologia a carico immediato: perché scegliere Happy Smile

Nel centro odontoiatrico Happy Smile si effettuano interventi di implantologia a carico immediato che consiste in una operazione di innesto dentale fisso, come d’altronde l’implantologia dentale tradizionale, ma in questo caso parliamo di una sostituzione che può avvenire nel giro di 24 ore.

Questo tipo di intervento è ormai possibile anche grazie a nuove tecnologie disponibili presso lo studio dentistico: una su tutte la radiografia in 3D, la quale riesce a velocizzare tutto il processo di sostituzione dentale in un solo giorno.

Gli specialisti di Happy Smile dispongono di un software all’avanguardia che gli consente di ripristinare a livello estetico e funzionale un sorriso assolutamente naturale. Ovviamente il consiglio è quello di affidarsi a degli esperti che si occupano da anni di questi interventi per evitare complicazioni visto che l’operazione in sè non presenta rischi particolari.

Le fasi di un impianto dentale: come viene eseguito?

Prima di effettuare l’operazione è necessario valutare con precisione la situazione del paziente. Generalmente si procede con una serie di esami, quali TAC e panoramiche varie, per consentire agli specialisti di ottenere delle informazioni basilari sulle arcate dentali. La presa delle misure è sicuramente una delle operazioni che va effettuata con più cura e che assume una importanza determinante ai fini della riuscita del lavoro. La creazione del modello 3D è necessaria per cercare di avere un’idea precisa di quella che sarà la protesi finale. La concordanza tra bocca del paziente e le misure dell’impianto è riscontrabile proprio tramite questa fase. Grazie a tutte queste informazioni gli esperti Happy Smile potranno essere in grado di pianificare in tutto e per tutto il lavoro.

Implantologia dentale: quali sono i vantaggi

Si sbaglia a pensare che l’implantologia dentale possa essere soltanto un’operazione utile da un punto di vista prettamente estetico. Non tutti forse sanno che l’assenza, anche parziale, dei denti comporta una serie di disturbi legati al processo di masticazione e digestione. Se il primo processo non è eseguito correttamente, il secondo sarà di per sé compromesso.

Oltre a questo, la mancanza di denti può persino favorire un assorbimento osseo e mandibolare, influendo in questa maniera anche sulla pronuncia e sulla favella.

Questa tecnica ha consentito di ridurre al minimo le possibilità di trauma chirurgico. In alcuni pazienti, si parla persino della possibilità di utilizzare delle tecniche di implantologia nel caso in cui non sia possibile posizionare un nuovo dente. Ovviamente in base al paziente e alla situazione, i medici chirurghi di Happy Smile, dovranno scegliere un tipo differente di impianto dentale: ecco perché è sicuramente essenziale rivolgersi a dei professionisti del settore che abbiano esperienza in questo campo.

Saranno questi a scegliere il tipo di impianto che è volto a soddisfare i requisiti del paziente ed evitare rischi, seppur comunque molto bassi. Con un impianto dentale corretto si potrà ripristinare la masticazione ottimale del paziente e si potranno evitare sia delle protesi mobili che parziali. Evitando di rimuovere una protesi di continuo si evitano rischi di infiammazione.

Un impianto dentale realizzato nella corretta maniera può durare anche decenni. Un fattore non di poco conto, considerando anche il fatto che quando si perde anche soltanto un dente è sicuramente consigliato sostituirlo per evitare che si possano influenzare tutti gli altri denti. Questi, infatti, tendono a spostarsi proprio all’interno del vuoto creato dall’assenza di uno o più denti.

 

CENTRO MEDICO ODONTOIATRICO HAPPY SMILE
Orari di apertura
Dal lunedì al venerdì: 9-13 / 14-19
Sabato e domenica: Chiuso
PRENOTA UN APPUNTAMENTO
Tel. 800.127.937
E-Mail: segreteriasrl@happysmile.eu
Web: www.happysmile.eu

(Contenuto sponsorizzato)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here