CORONAVIRUS, A PINEROLO CERCASI VOLONTARI PER LA GESTIONE DEI CANI DI CHI È IN QUARANTENA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI PINEROLO

PINEROLO – La Città di Pinerolo è all’urgente ricerca di volontari per la gestione dei cani di cittadini in quarantena e degli anziani in situazione di fragilità che ne facciano richiesta. A causa dell’emergenza dovuta alla getione e al contenimento dell’epidemia di Covid-19 la Città di Pinerolo è alla ricerca di volontari che supportino i cittadini in quarantena sanitaria e gli anziani (in situazione di fragilità che ne facciano richiesta) nel portare il cane fuori casa ad espletare i propri bisogni fisiologici ed etologici.

Si richiede:

  • Abitudine alla gestione di un cane al guinzaglio.
  • Avere compiuto 18 anni.
  • Impegno di circa 15 minuti per un massimo di tre uscite nell’arco della giornata.
  • Non avere sintomi influenzali.

Verranno forniti dei dispositivi di sicurezza e il servizio sarà coordinato da UDA Pinerolo, con il supporto della LAV (Lega anti Vivisezione) e della Lac (Lega Abolizione Caccia). Comunicare la propria disponibilità al numero verde gratuito 800.909.224 oppure scrivendo un e-mail all’indirizzo uda@comune.pinerolo.to.it.

Il servizio è promosso dall’Assessore alle Politiche Sociali e Sanitarie Lara Pezzano, coordinato da UDA Pinerolo (Ufficio Diritti Animali), con LAV, LAC e il supporto del numero verde dell’Eco del Chisone.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here